Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

UniMont - Università della Montagna di Edolo

Il centro Universitario d’Eccellenza "Università della Montagna" è un innovativo centro di formazione e di ricerca, specializzato nello studio e nell’analisi delle complessità del territorio montano, che nasce sulla base dell’accordo di programma tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e l’Università degli Studi di Milano.

Università della Montagna Sede di Edolo (Bs)

Le politiche di sviluppo rurale 2014–2020

Giovedi 20 febbraio 2014, presso l'Aula Magna dell'Università della Montagna di Edolo, sarà presentato il seminario "Le politiche di sviluppo rurale 2014–2020: una grande opportunità per il territorio montano" dove si illustreranno obiettivi e struttura delle Politiche di Sviluppo Rurale 2014 – 2020 e verranno presentate le nuove misure configurate dal Reg. (UE) n.1305/2013, in attesa dell’approvazione dei PSR regionali. Le politiche di sviluppo rurale, secondo pilastro della PAC, rappresentano la principale fonte di sostegno all’agricoltura montana e un’occasione per il rilancio del territorio montano all’insegna della multifunzionalità.

Accordo tra Università della Montagna e Uncem

Azioni per la promozione del tessuto imprenditoriale, lo sviluppo socio economico, per la sostenibilità e la valorizzazione del territorio montano: sono questi i temi al centro del protocollo d'intesa firmato lo scorso 16 gennaio tra Università della Montagna, sede di Edolo dell’Università degli Studi di Milano (www.unimont.unimi.it) e UNCEM Unione dei Comuni, delle Comunità e degli Enti montani (www.uncem.it).
L'intesa, sottoscritta dal Rettore Gianluca Vago e dal Presidente Uncem On. Enrico Borghi, rappresenta un passo avanti significativo nell'interazione tra enti locali, territori montani e realtà accademiche d'eccellenza. Enrico Borghi, presidente nazionale dell'Uncem e presidente dell'Intergruppo parlamentare per lo Sviluppo della Montagna, non ha dubbi: "Con l'Università - spiega - abbiamo l’interesse comune di concorrere allo sviluppo culturale e al miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro delle comunità residenti, attivando nuove iniziative culturali, formative, di ricerca scientifica e di trasferimento di conoscenze a favore dell’incremento di competitività dei territori montani". La montagna entra in Università e il mondo accademico si apre maggiormente alle Terre Alte, in uno scambio che ha già dato frutti importanti. "L’Università della Montagna sta creando una nuova generazione di manager e ricercatori dei quali abbiamo estremamente bisogno - prosegue Borghi – ma mi auguro che questa collaborazione possa aprire a sviluppi anche in tema di formazione continua, sulla quale troppo poco si è investito negli ultimi decenni”.

Fonte: Centro Interdipartimentale Ge.S.Di.Mont. mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visita il Portale della Montagna!

È on line il Portale dell’Università della Montagna UNIMONT. www.unimont.unimi.it
Si tratta di uno strumento nuovo, che permetterà a tutti gli enti, ricercatori, imprenditori e giovani interessati di investire nello sviluppo dei territori montani, di acquisire le conoscenze necessarie per fare sinergie e mettere a valore un patrimonio dal potenziale ancora inesplorato.
Il progetto, nato dalla collaborazione tra l’Università degli Studi di Milano e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca si propone, infatti, di favorire l'incontro tra il mondo dell'Università e le esigenze del territorio montano perché attraverso formazione e innovazione si dia impulso ad aree territoriali ricche di risorse peculiari.

Leggi tutto

Ars.Uni.Vco e Universita’ della Montagna

Università della Montagna di EdoloL’Associazione per lo Sviluppo della Cultura degli Studi Universitari e della ricerca nel Verbano Cusio Ossola (ARS.UNI.VCO) ed il Ge.S.Di.Mont. (Centro Interdipartimentale per la Gestione Sostenibile e la Difesa della Montagna), componente operativa dell’ “Università della Montagna” di Edolo, sede distaccata dell’Università degli studi di Milano, hanno formalizzato la collaborazione in essere sottoscrivendo una “Convenzione di collaborazione scientifica”.

Leggi tutto

Associazione Culturale Il Rosa

Calendario Il Rosa 2019
Eccoli tutti gli sport del Monte Rosa nel Calendario 2019 de “Il Rosa”. La grande montagna, è la seconda più alta in Europa e l’unica di dimensioni himalayane, ha una voce: è quella dei silenzi e delle solitudini delle alte quote, ma anche quella degli sforzi sportivi dell’uomo.