Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Associazione Escolo Sancto Lucio di Coumboscuro

Tutto è iniziato circa 60 anni or sono quando "lou magistre " - al secolo Sergio Arneodo- un giorno disse agli allievi di allora che riempivano la piccola aula scolastica, "Da encuéi coumensé co a scrive ente la lengo que vous a moustrà vosto maire"  (da oggi incominciate anche a scrivere nella lingua che vi ha insegnato a parlare vostra madre). L'avventura dell'Escolo incominciò da quel momento . Adesso 6 giovani stanno portando avanti questo straordinario progetto. Certamente non è facile, ma Coumboscuro rimane l'unico esempio nelle Alpi dove si vive anche di cultura, dove per amore della propria lingua e della propria terra si continua a abitare quassù e si continua a parlare ai propri figli nella "lengo dal cor " (nella propria lingua del cuore)
Montagna da Vivere ha deciso di collaborare a suo modo al progetto offrendo sul suo portale uno spazio dedicato per dare ulteriore sostegno e visibilità alle iniziative messe in campo dall'Associazione.
Scuola provenzale di Sancto lucio di Coumboscuro

Sancto Lucio de Coumboscuro

Tutto è iniziato circa 60 anni or sono quando " lou magistre " - al secolo Sergio Arneodo-, un giorno disse agli allievi di allora che riempivano la piccola aula scolastica, "Da encuéi coumensé co a scrive ente la lengo que vous a moustrà vosto maire"  (da oggi incominciate anche a scrivere nella lingua che vi ha insegnato a parlare vostra madre). L'avventura dell'Escolo incominciò da quel momento . Adesso 6 giovani stanno portando avanti questo straordinario progetto. Certamente non è facile, ma Coumboscuro rimane l'unico esempio nelle Alpi dove si vive anche di cultura, dove per amore della propria lingua e della propria terra si continua a abitare quassù e si continua a parlare ai propri figli nella "lengo dal cor " (nella propria lingua del cuore). L'Escolo de Sancto Lucio de Coumboscuro ha cessato di essere scuola gestita statale nel 2007, causa carenza di alunni. Anche se la Regione Piemonte aveva finanziato e proposto un teleinsegnamento con tutor collegato all'Istituto Comprensivo di Caraglio questo progetto fu bocciato dal Collegio docenti dell'Istituto di Caraglio all'unanimità e a scrutinio segreto. I genitori degli alunni di Coumboscuro rimasti, hanno allora organizzato una scuola parentale che ha proseguito per due anni fino a quando nel 2009 è arrivato il decreto ministeriale che riconosceva l'Escolo de Sancto Lucio de Coumboscuro per quanto riguarda la primaria e secondaria. L'anno successivo abbiamo ottenuto il riconoscimento della parità anche per la sessione infanzia.

Leggi tutto

Escolo Sancto Lucio de Coumboscuro - La scuola provenzale

Associazione Culturale Il Rosa

L'associazione Culturale gestisce la pubblicazione del periodico "Il Rosa - Giornale di Macugnaga e della valle Anzasca". 
Il giornale non viene venduto, ma inviato ad “abbonati” che hanno versato liberamente una quota di contributo oppure solamente hanno segnalato l’indirizzo. Da oltre cinquant'anni è forse il primo caso di free press sulle Alpi. E’ un giornale indipendente, non frutto di un’iniziativa imprenditoriale, né istituzionale.
Redazione e collaboratori forniscono il proprio impegno a titolo gratuito e volontario, mossi da un’adesione profonda e non effimera ai valori della cultura alpina.