Piccola pubblicità

Vuoi partecipare alle campagne pubblicitarie del portale Montagna da Vivere ? Rilancia con noi la tua impresa con banner mirati a partire da 50 Euro/anno.
Per informazioni scrivi a: staff@montagnadavivere.it

 

Le Pubblicazioni

In questa sezione presentiamo una breve sintesi di pubblicazioni che parlano di uomini e montagne. Siano esse romanzi per pensare, saggi per riflettere o immgini per sognare. L'importante è continuare a leggere, dare spazio alle idee e alle storie delle Terre Alte.


Da venerdì 21 luglio a fine agosto con La Stampa e altri  giornali del Nord Italia sarà disponibile il nuovo lavoro di Enrico Camanni "Storia delle Alpi -  Le più belle montagne del mondo raccontate" edito da "Edizioni Biblioteca dell'Immagine".
Un lungo lavoro di sintesi e divulgazione, che affronta tutti gli aspetti dell'evoluzione alpina dal punto di vista naturale e umano, con qualche attenzionnealla contemporaneità. Alpi da conservare e Alpi da (ri)progettare.Da settembre il libro si troverà in tutte le librerie.

Le Alpi sono una catena di milleduecento chilometri di cime che si alzano tra i 600 e i 4800 metri di altezza nel mezzo della vecchia Europa. Nonostante l’aspetto selvaggio sono state lungamente trasformate dal pensiero e dalla mano dell’uomo fino alla soglia dei ghiacciai, e ancora oggi sono la catena montuosa più abitata al mondo. Alla stupefacente ricchezza degli ambienti naturali distribuiti tra valli, laghi, foreste, praterie, rocce e nevi perenni, si affianca un’analoga ricchezza di ambienti umani, insediamenti, architetture, coltivazioni, pascoli, colture, culture, tradizioni e lingue. Si tratta della plurimillenaria colonizzazione di ambienti difficili nel cuore verde del continente, il più riuscito adattamento dell’uomo all’alta quota. In ripetute epoche storiche le Alpi hanno accolto le genti della pianura ispirando vere e proprie forme di civiltà.

Fonte:www.enricocamanni.it