Questo sito utilizza i cookies per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web.
Continuando ad utilizzare il nostro sito fornite il vostro consenso all'utilizzo dei cookies.

Lo Pan Ner - Il Pane delle Alpi

Sabato 13  e domenica 14 ottobre 2018 torna in Valle Antrona la "festa de Lo Pan Ner", la festa internazionale del pane nero che unisce le Alpi.

Momenti della festa del 2017 - Foto di Marco Tessaro
Tornano le giornate in cui, in diverse località dell’arco alpino (Valle d’Aosta, Lombardia, Svizzera - Canton Grigioni, Francia, Slovenia e Valle Antrona per il Piemonte) i forni comunitari vengono accesi per rivivere l’antico rito della panificazione nel suo concetto più significativo della condivisione. La Valle Antrona, con i Comuni di Montescheno e Borgomezzavalle, aderisce per il secondo anno a questa iniziativa, dopo un percorso di sensibilizzazione e attenzione alla rivalorizzazione del territorio, avviato dal progetto Terraviva.
Una terra ruvida e impervia ma tutta da scoprire, che porta con sé una storia antica fatta di fatica e di sopravvivenza che si può cogliere e assaporare passeggiando in ogni piccolo paese della valle. Quest’anno, partecipa all’iniziativa anche il Comune di Villadossola con le sue frazioni Boschetto, Varchignoli e Sogno, che si trovano all’ingresso della Valle.
 
Un programma che profuma di pane, di storia, di cammini, di partecipazione.
 
Sabato 13 Ottobre
  • ore 8:00/8:30 Ritrovo a Montescheno, Frazione sasso Piazza della Chiesa. (Possibilità prenotazione rientro a Montescheno con bus/navetta). A seguire, la visita al Mulino e al Forno Comunitario di Montescheno.
  • ore 10:00 Raccolta del pane di segale e crescenzin sfornato dal Comitato del Forno di Progno
  • ore 11:00 Visita guidata del torchio e dei forni di Zonca
  • Alle 12.30 partenza a piedi verso Viganella, Comune di Borgomezzavalle, per ritorvarsi poi tutti assieme alle 13:30 per la degustazione di prodotti e vini locali della Valle Antrona a cura dell’Associazione Fondiaria Terraviva
  • ore 15:30 visita guidata ai Terrazzamenti di Viganella e alle nuove coltivazioni nate grazie al Progetto Terraviva.
Domenica 14 Ottobre
  • Ore 8:30 Ritrovo a Boschetto, parcheggio del Circolo.
  • Ore 9:00 Visita all’Area Megalitica di Varchignoli, sito terrazzato di importanza storica, culturale e archeologica.
  • Ore 10:00 Partenza per Alpe Sogno e visita al Museo della Civiltà Contadina e all’abitato di Sogno.
  • Ore 13:30 Ritrovo per la degustazione di prodotti e vini locali della Valle Antrona presso il Circolo del Boschetto, a cura dell’Associazione Fondiaria Terraviva.
Per chi fosse interessato a vivere tutte e due le giornate e a soggiornare in Valle Antrona, sono a disposizione degli esercizi che offrono prezzi convenzionati (scarica locandina). Tutte le altre informazioni e i luoghi delle Alpi sono veine svolte l'evento sono disponibili sul sito: www.lopanner.com
 
La segale è una presenza antica nelle valli alpine; per secoli è stata coltivata anche sui versanti e sui terrazzamenti della Valle Antrona, per essere poi raccolta e utilizzata per la produzione di pane ed altri prodotti alimentari.
La riscoperta della segale non è una novità in Valle Antrona; il Comune di Montescheno organizza da alcuni anni, la Sagra della Segale, un’interessante iniziativa annuale dedicata alla coltivazione e all’utilizzo di questo antico cereale che, ha caratterizzato l’agricoltura di queste zone.
Proprio da un incontro tenutosi in Valle Poschiavo (CH) nel luglio 2017 è nata l’idea, subito accolta dalle amministrazioni di Montescheno e Borgomezzavalle, di allargare gli orizzonti e aderire all’iniziativa transfrontaliera de Lo Pan Ner: una giornata in cui in diverse località dell’arco alpino  i forni comunitari vengono accesi per rivivere l’antico rito della panificazione.
In Valle Antrona si è creata una rete (Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola, i Comuni di Montescheno e Borgomezzavalle, i partner dei progetti Terraviva e Green Agent attivati, rispettivamente, grazie al contributo di Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo) per l’organizzazione di una giornata di festa con un programma denso e affascinante.
 
forno montescheno -Copyright Roberto Bianchetti
 

Associazione Culturale Il Rosa

Calendario Il Rosa 2019
Eccoli tutti gli sport del Monte Rosa nel Calendario 2019 de “Il Rosa”. La grande montagna, è la seconda più alta in Europa e l’unica di dimensioni himalayane, ha una voce: è quella dei silenzi e delle solitudini delle alte quote, ma anche quella degli sforzi sportivi dell’uomo.