Economia e sviluppo sostenibile del territorio Alpino.

Unisciti al progetto

Valorizzazione delle Terre Alte.

Il nostro intento è quella di offrire alle aziende e alle strutture ricettive che decideranno di aderire, uno spazio web aggiuntivo per promuovere i loro prodotti, segnalare appuntamenti o eventi che le riguardano e favorire lo scambio di informazioni sulle loro attività dando quindi il nostro supporto allo sviluppo di una soluzione di marketing adeguata e contestuale.
Offriamo ai nostri visitatori una vetrina aggiuntiva su queste aziende che, con la qualità del loro lavoro, riescono a mantenere vive le tradizioni e la cultura delle Terre Alte.


L'Ossola e le sue valli

Giovanni De Maurizi (1875 – 1939), fu coadiutore a Santa Maria Maggiore e parroco a Trontano, Montescheno e Premia. Consultò con puntiglio e acume gli archivi storici, civili e religiosi dei luoghi dove condusse la missione pastorale. Pubblicò numerose opere tra cui la prima edizione di “L’Ossola e le sue valli”.

 L’opera, redatta, nel secolo scorso dallo storico e sacerdote nativo di Re, ha visto una recente ristampa edita da Grossi Editore di Domodossola, a cura di Paolo Crosa Lenz e Massimo Gianolo.

L’ edizione aggiornata e la presentazione della stessa che si terrà sabato 2 Aprile a partire dalle ore 17 presso la sede del Parco della val Grande di Malesco (VB), rappresentano un omaggio alla terra ossolana perché, come afferma Crosa Lenz: “La Val d’Ossola è una terra di confine, tra la severità delle Grandi Alpi e la serenità dei laghi prealpini, tra il Monte Rosa e il Lago Maggiore. E’ una terra di confine e di contaminazioni etniche e culturali, incuneata nella Svizzera e permeata di valichi e vie storiche, quasi una cerniera tra Europa e Mediterraneo. La guida descrive in dettaglio i tesori d’arte, i monumenti storici e naturali dei trentotto comuni ossolani (e degli oltre cento villaggi e frazioni); rappresenta una ricchezza enorme che il libro offre a tutti. La prima edizione risale agli anni ’30 e con essa si sono confrontati generazioni di studiosi. Questa edizione, la quarta, completamente riscritta e aggiornata, costituisce un atto d’amore per l’Ossola e un fondamento di identità territoriale”.

CIPRA

La Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi è un’organizzazione non governativa, autonoma e senza scopo di lucro che si impegna per la protezione e lo sviluppo sostenibile delle Alpi fin dal 1952.

Approfondisci

Università della Montagna

Il centro Universitario UniMont - Università della Montagna di Edolo(BS) è un innovativo centro di formazione e di ricerca, specializzato nello studio e nell’analisi delle complessità del territorio montano.

Approfondisci

Associazione Culturale Il Rosa

L'Associazione si occupa della redazione del periodico "Il Rosa. Giornale di macugnaga e della Vallle Anzasca".
Da oltre cinquant'anni è forse il primo caso di free press sulle Alpi

Approfondisci

Appuntamenti ed eventi


Macugnaga Bandiera Arancione del Touring Club Italiano

Il Cortile della Armi del Castello Sforzesco di Milano ha accolto oggi gli stand dei borghi italiani dichiarati Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano....

1962-2022

L'Ossola Outdoor Center di Crevoladossola (VB) ospiterà fino al 2 dicmebre la nuova tappa della mostra itinerante "1962-2022 60 anni di storia delle Alpi...

Corto e Fieno 2022

Da giovedì 6 a domenica 9 ottobre 2022 torna Corto e Fieno, il Festival Internazionale del cinema rurale sul lago d’Orta, tra le province di Novara e...

Walser Häpla Fest 2022

Causa maltempo la manifestazione è annullata!!. L'evento organizzato dalla Proloco e dal Comune di Formazza è rimandata al prossimo anno e permetterà ai...

Dal mondo della Montagna...


Parchi Naturali dell’Ossola

Territorio

Paolo Crosa Lenz giornalista e scrittore, dal 2016 presidente dell'Ente di Gestione delle Aree Protette dell'Ossola, ci racconta un anno ricco di...

Turismo: le due facce della medaglia

Cipra

La conferenza annuale della CIPRA e di AidA si è svolta nella località turistica slovena di Bled.  Tra problemi di crescita e aspirazioni alla...

Edifici premiati nelle Alpi 2022

Cipra

La Svizzera e il Liechtenstein hanno assegnato per la sesta volta il premio di architettura «Constructive Alps» per le ristrutturazioni e le costruzioni...

Attraverso le Alpi in modo flessibile e rispettoso dell’ambiente

Cipra

La decisione giusta per il portafogli e per l’ambiente: all’inizio di ottobre 2022 150 giovani partecipanti al progetto della CIPRA Youth Alpine Interrail...

I 70 anni di fondazione della CIPRA

Cipra

Il 5 maggio 1952 la geologa invitò Edith Ebers invitò i rappresentanti dei Paesi alpini nella città bavarese di Rottach-Egern per elaborare insieme una serie...

Associazione Escolo Sancto Lucio di Coumboscuro

Territorio

Tutto è iniziato circa 70 anni or sono quando "lou magistre " - al secolo Sergio Arneodo - un giorno disse agli allievi di allora che riempivano la...

Letteratura di Montagna: i nostri suggerimenti